• A3 | Mario Nigro. Gli spazi del colore
    • "Mario Nigro. Gli spazi del colore" alla Fondazione Ragghianti è culmine e fulcro delle celebrazioni per il centenario della nascita dell’artista. La retrospettiva proseguirà poi, nella primavera-estate del 2018, alla Fondazione Ghisla Art Collection di Locarno, in Svizzera. Con oltre settanta opere esposte, l’obiettivo della mostra è di ripercorrere l’intera carriera dell’artista attraverso i suoi assoluti capolavori e i principali momenti di svolta, presentati in dialogo con opere di autori del contesto internazionale quali Max Bill, François Morellet, Heinz Mack, Sol LeWitt, Roman Opalka, Fred Sandback e Niele Toroni.
    • Alle 10.45
  • Le Meraviglie | Il Palazzo Pretorio di Prato
    • Diana Toccafondi, che dal 2009 è Soprintendente Archivistico della Toscana, ci porta nel cuore storico e artistico della città di Prato.
    • Alle 13.00
  • Ad alta voce | Diario di un pazzo
    • A cento anni dalla rivoluzione bolscevica una traversata letteraria dell’animo russo, dall’impero zarista in disfacimento all’ex Unione sovietica di Putin con il ciclo di letture "Prima e dopo la Rivoluzione russa", che terminerà il 5 gennaio 2018. Da oggi fino al 18 ottobre Manuela Mandracchia legge "Il mantello" di Nikolaj Gogol (I racconti di Pietroburgo, traduzione di Tommaso Landolfi).
    • Alle 17.00
  • Ascolta i classici della letteratura
    • Scopri gli oltre 200 romanzi da ascoltare. Tutti letti Ad Alta Voce.
    • lun-ven alle 17.00
  • L'isola deserta | Ginevra Bompiani
    • Ginevra Bompiani, scrittrice, saggista, editrice e traduttrice non vorrebbe mai finire sull'isola deserta. Tuttavia, parlando e riparlando, se ci fosse la possibilità di portarsi davvero qualcosa; un libro, un film e una musica ci sarebbero. Se fosse, ci sarebbe. Con tempi verbali di possibilità e non di atto, Ginevra Bompiani ci racconta la sua avventurosa isola deserta e, in fondo, anche, l'invenzione di Morel.
    • Domenica alle 10.15
  • Tutta l'umanità ne parla | 100 anni dalla rivoluzione russa
    • Lenin, Mao, Che Guevara, e Simone Weil mettono a confronto alcuni punti nodali della storia che hanno volontariamente o inevitabilmente portato sulle spalle. Infine interviene Marx.
    • Sabato alle 10.15
ORA IN ONDA
I Concerti del Quirinale di Radio3
La musica di Radio3
Museo Nazionale di Radio3